Chamonix Valley welcomes you! We are waiting for You! find out more
Homepage
Servoz Les Houches Chamonix Argentière Vallorcine
MeteoWebcamsImpianti di risalitaInformazioni neveViabilitaBus and train schedulesPasseggiate invernoXC trailsPiantinaAlloggiRistorantiEventiTaxi e navette

Petit Balcon Sud : Les Tines- Les Bossons


  •  - © OT Vallée de Chamonix-Mont-Blanc
  •  - © OT Vallée de Chamonix-Mont-Blanc
  •  - © OT Vallée de Chamonix-Mont-Blanc
  •  - © OT Vallée de Chamonix-Mont-Blanc
  •  - © OT Vallée de Chamonix-Mont-Blanc
  •  - © OT Vallée de Chamonix-Mont-Blanc

Difficulty : facileOne-way timing : 3h00Distance : 10kmStarting point altitude : 1100mHighest point : 0mElevation gain : 569mElevation losses : 662mGPX Track : DownloadPoint of interest refreshment shack heritage - village

Questo sentiero, che percorre la valle di Chamonix, collega Argentière a Servoz e offre ad ogni istante delle belle prospettive sulla valle e sulla catena del Monte Bianco.

Dal ponte della Corruaz, seguite il sentiero del Paradis per 500 sulla versante destro dell'Arve. Di fronte al ponte successivo, il Pont de la Forge, il Petit Balcon risale a destra nel sottobosco. Passate sotto i Rochers du Raffort, poi sotto la funivia della Flégère e nel grande corridoio dei Lanchers (sentiero e pista della Flégère). Addentratevi di nuovo nel bosco fitto interrotto dai corridoi di Floria e del Châble. Tagliate il corridoio di Nants e la condotta forzata della centrale elettrica. Il sentiero si sviluppa sempre alla stessa altitudine e a un ritmo piacevole, prima nel bosco e poi nella radura. Attraversate il sentiero nel bosco poco dopo il corridoio di Plans e raggiungete il sentiero di Planpraz. Scendete per 150 m e svoltate a destra. Passate sotto la funivia di Planpraz e tagliate il sentiero dei Petits Lacets de Planpraz per arrivare infine al grande Couloir du Brévent. Nel bosco, al bivio, lasciatevi sulla destra il sentiero che sale a Bel‑Lachat. Proseguite sul sentiero pianeggiante sopra i Lacs e i Rochers des Gaillands passando per quello del Merlet detto "Sentier Henri VALLOT" (1853-1922), cartografo del Monte Bianco (targa sulla roccia). Attraversate il corridoio di Gaillands, poi un bosco più diradato. Scendete per evitare le frane e lasciatevi sulla sinistra il sentiero che scende a Gaillands per raggiungere successivamente il torrente del Ravin des Vouilouds. Qui troverete un sentiero in discesa che arriva a Bossons.

N.B.: A destra il Petit Balcon Sud sale sul Merlet.

Maggiori informazioni sono disponibili presso l'Ufficio del Turismo o l'Office de Haute-Montagne all'interno della guida sui sentieri.
Attenzione: le condizioni dei sentieri sono soggette a cambiamenti, assicuratevi quindi di verificare le condizioni del percorso prima di partire.

Recommended period *

Dal 01/05 al 31/10.

Con riserva di condizioni di neve et meteorologiche favorevoli.

Vantaggi, strutture, servizi

  • Animaux acceptés (IT)

Before leaving

Infos conditions montagne (La Chamoniarde, Office de Haute Montagne)Bulletin météo (Météo France, Office de Tourisme)+33(0)4 50 53 00 24 (Office de Tourisme de Chamonix)
flocon vertunion européenneunion européenneL’opération « Développement d’un accueil numérique intelligent et innovant sur le territoire de la Vallée de Chamonix-Mont-Blanc » est cofinancée par l’Union européenne dans le cadre du FEDER
Il sito ufficiale della vallata di Chamonix © copyright 2020 : Office de Tourisme de la vallée de Chamonix-Mont-Blanc - Tous droits réservés