Homepage
Servoz Les Houches Chamonix Argentière Vallorcine
MeteoWebcamsImpianti di risalitaViabilitaInformazioni neveVisita virtualeAlloggiRistorantiEventiRecherchePiantina

Ascension du mont Blanc

Ascension du mont Blanc74400 Chamonix-Mont-Blanc

+33(0)4 50 53 22 08 www.chamoniarde.com/
Da sapere !
  • Scopri Climbing Mont-Blanc: Sito d'informazione dedicato all'ascensione del Monte Bianco
  • Scopri un piccolo sito specializzato sul Monte Bianco
  • Scarica l'opuscolo di prevenzione: Ascensione del Monte Bianco
  • Ultima misurazione dell'altitudine del Monte Bianco effettuata nel 2013: 4810,06 m.
  • L'Ufficio d'alta montagna e il Pôle Montagne Risk: una visita indispensabile per preparare la tua corsa.
  • Jacques Balmat e il Dottor Paccard: prima ascensione del Monte Bianco, l'8 agosto 1786
  • Chamonix, capitale mondiale dello sci e dell'alpinismo
  •  - © OT Chamonix
  •  - © maxime coquard

L'ascensione attraverso la via dei Tre Monti: Monte Bianco del Tacul (4.248 metri), Mont Maudit (4.465 metri) e per finire il Monte Bianco (4.810 metri)


DescriptionAttention ! Avant de partir, consultez les conditions de la montagne sur le site de l'Office de Haute-Montagne www.chamoniarde.com ou par téléphone au +33 (0)4 50 53 22 08 et les prévisions météo sur notre site.

– Primo giorno: – 200 m / + 45 m dalla cima dell’Aiguille du Midi al rifugio dei Cosmiques – 50 mn –

– Secondo giorno: + 1425 m dal rifugio dei Cosmiques alla cima / – 1425 m dalla cima al rifugio e +370 m per risalire alla stazione alta della teleferica – 13 o 14 ore

Partendo da Chamonix, la teleferica dell’Aiguille du Midi permette di raggiungere il rifugio dei Cosmiques in 45 mn: una prima giornata più breve, ma un dislivello notevole il secondo giorno.

L’itinerario è relativamente esigente sul piano fisico (tutta la salita è effettuata al di sopra dei 4000 m) e tecnica, con passaggi talvolta delicati di crepacci (Monte Bianco del Tacul – Mont Maudit) e discese ripide (pendici del Mont Maudit e parete della cresta) che possono talvolta essere di ghiaccio. Il pericolo obiettivo di caduta di seracchi e di valanghe nei settori del Tacul e del Maudit non è da trascurare.

La discesa può essere intrapresa attraverso lo stesso itinerario o la via normale del Goûter.

Il Monte Bianco, a lungo considerato come il punto culminante della carriera di un appassionato di montagna, è diventato a torto, col passare degli anni, un prodotto di consumo. Diventa necessario restituire all'ascensione di questa vetta il vero valore che le spetta di atto di alpinismo e ridefinirne i vari aspetti: altitudine elevata, impegno fisico, competenze tecniche indispensabili, preparazione…
Si consiglia caldamente di fare appello a una guida di alta montagna.
Recommended period *
Dal 01/06 al 01/10.

Con riserva di condizioni atmosferiche favorevoli.
* Depending on weather and snow conditions
On the map
Bus Stop
Show bus lines
Points Of Interest - train station

Ma anche...

Il Monte Bianco e il suo panorama
Il Monte Bianco e il suo panorama
Arrampicata
Arrampicata
Professionisti della montagna
Professionisti della montagna
Cascata di ghiaccio
Cascata di ghiaccio
union européenneunion européenneL’opération « Développement d’un accueil numérique intelligent et innovant sur le territoire de la Vallée de Chamonix-Mont-Blanc » est cofinancée par l’Union européenne dans le cadre du FEDER
qualite tourismeIl sito ufficiale della vallata di Chamonix © copyright 2017 : Office de Tourisme de la vallée de Chamonix-Mont-Blanc - Tous droits réservés